Requisiti per Applicare il Regime ETVE in Spagna: Una Guida Completa
Home Articoli Requisiti per Applicare il Regime ETVE in Spagna: Una Guida Completa

Requisiti per Applicare il Regime ETVE in Spagna: Una Guida Completa

ETVE in Spagna: Cos’è e quali sono i requisiti per questo regime fiscale vantaggioso alle Holding in Spagna

In un mondo di affari sempre più globalizzato, la necessità di una pianificazione fiscale efficiente è più rilevante che mai. Il regime fiscale ETVE in Spagna offre un’opportunità unica per le società internazionali. In Lawants, siamo pronti a guidarvi attraverso i dettagli di questo regime e ad aiutarvi a beneficiare dei suoi vantaggi. Scopriamo insieme cosa è l’ETVE e quali requisiti la vostra società deve soddisfare per applicarlo.

imprenditori al tavolo mentre aprono una ETVE in spagna

Cosa è l’ETVE?

ETVE è l’acronimo di Entidad de Tenencia de Valores Extranjeros, un regime fiscale speciale in Spagna progettato per le società holding che gestiscono partecipazioni in entità straniere. Questo regime offre numerosi vantaggi, tra cui l’esenzione fiscale sui dividendi provenienti da partecipazioni estere e la mancanza di imposizione fiscale sulla vendita di tali partecipazioni, a condizione che siano soddisfatti specifici requisiti. Dei vantaggi delle ETVE in Spagna ne abbiamo discusso ampiamente in un articolo del blog dedicato che invitiamo a consultare.

Costituzione di società succursali e filiali in Spagna

Guida per la costituzione di società in Spagna. Differenza tra succursale, branch, filiale ed ufficio di rappresentanza. In questo articolo […]

Leggi di più… from Costituzione di società succursali e filiali in Spagna

Scopri di più

Requisiti per Applicare il Regime ETVE

Per poter applicare il regime ETVE, la vostra società deve soddisfare tre criteri fondamentali:

  • Motivo Economico Valido: Questo requisito esige che la vostra società sia stata costituita per un valido motivo economico e non solo per ottenere vantaggi fiscali. Il concetto di ‘motivo economico valido’ implica che la società deve svolgere un’attività economica autentica e non può essere stata istituita esclusivamente per fini di ottimizzazione fiscale. Le società create artificialmente o in maniera “artificiosa” non soddisfano questo requisito e non potranno beneficiare dei vantaggi fiscali del regime ETVE.
  • Sostanza: Il concetto di ‘sostanza’ si riferisce alla necessità che la società abbia una presenza reale e significativa. In altre parole, dovrebbe avere attività operative, risorse, personale e attività commerciali che attestino la sua esistenza come entità commerciale effettiva. Non può essere una semplice ‘scatola vuota’ costituita solo per ragioni fiscali.
  • Beneficiario Effettivo dei Dividendi: Il terzo requisito è che la società deve essere il beneficiario effettivo dei dividendi ricevuti. Questo significa che deve avere il diritto di controllare e usufruire dei dividendi, senza fungere semplicemente da intermediario per il trasferimento di tali dividendi a un’altra entità.

L’Ispezione dell’AEAT

L’Agencia Estatal de Administración Tributaria (AEAT) svolge un ruolo fondamentale nel garantire che le società soddisfino i requisiti per il regime ETVE:

  • Registrazione: Prima di poter applicare il regime ETVE, la società deve iscriversi in un registro presso il Ministero competente. Questa iscrizione permette all’AEAT di monitorare le società che intendono beneficiare del regime ETVE.
  • Controllo dei Requisiti Formali: L’AEAT controlla se la società soddisfa i requisiti formali, come l’arrendamento di un ufficio e l’assunzione di almeno un dipendente. Se una società non rispetta questi criteri, l’AEAT negherà l’applicazione del regime ETVE.
  • Ispezione: In caso di ispezione, l’AEAT richiederà alla società di dimostrare che soddisfa i criteri di sostanza, motivo economico valido e di essere il beneficiario effettivo dei dividendi. La società dovrà anche dimostrare che non è stata creata in maniera “artificiosa” o puramente artificiale. Ciò può implicare la presentazione di documentazione appropriata o la fornitura di ulteriori dettagli sulle operazioni commerciali della società.

Conclusioni

Il regime ETVE in Spagna offre molte opportunità per le società internazionali e holding. Tuttavia, per beneficiare di questi vantaggi, è essenziale che la vostra società soddisfi tutti i requisiti, compresa la non-artificiosità della sua creazione.

In Lawants, siamo pronti ad aiutarvi in questo processo, offrendo consulenza esperta e assistenza passo dopo passo. Per ulteriori dettagli o per discutere delle vostre esigenze specifiche, non esitate a contattarci.

Costituzione di società succursali e filiali in Spagna

Guida per la costituzione di società in Spagna. Differenza tra succursale, branch, filiale ed ufficio di rappresentanza. In questo articolo […]

Leggi di più… from Costituzione di società succursali e filiali in Spagna

Scopri di più

Approfondimenti e articoli correlati

Open chat
Ciao, come posso aiutarti? Ricorda che possiamo comunicare con te in spagnolo e inglese se ne hai bisogno