Molti imprenditori italiani si chiedono come funzioni il recupero crediti in Spagna. La gestione e il recupero del credito sono fondamentali per preservare la liquidità di un’azienda: recuperare gli insoluti può risultare certamente più difficile quando si opera all’estero. Per questo diviene essenziale affidarsi ad avvocati specializzati in recupero crediti che conoscano le norme in materia e che, sia in caso di recupero crediti giudiziale o stragiudiziale, abbiano una lunga esperienza in tema di negoziazione.

Nonostante l’Italia e la Spagna abbiano molte cose in comune, in materia di recupero crediti e cause commerciali ci sono interessanti novità che è opportuno tenere in considerazione se si decide di intrattenere relazioni commerciali con la Spagna.

La principale considerazione è che in Spagna, a differenza dell’Italia, i pagamenti sono in genere puntuali. Se alla data della scadenza della fattura non si riceve il pagamento, allora significa che c’è un problema e si deve agire tempestivamente quantomeno in via stragiudiziale per il recupero del credito.

Ma come funziona il recupero crediti in Spagna?

Questo è il principale errore che commettono le aziende italiane che devono recuperare un credito stragiudiziale o giudiziale in Spagna. Per questo, ed anche per prevenire gli insoluti, è necessario consultare un avvocato di diritto societario con una solida esperienza internazionale. 

Abbiamo molti clienti e vantiamo un’importante esperienza in materia di recupero crediti in Spagna: tra gli elementi da tenere in considerazione nel recupero dei crediti all’estero ci sono certamente la giurisdizione del Paese straniero, la legge applicabile e le clausole presenti nel contratto di vendita. Ulteriore tema da considerare è l’entità del credito vantato. Vedendo l’esperienza dei nostri clienti, quelli che recuperano i propri crediti sono le aziende che hanno una rigida gestione dei propri crediti commerciali. Se alla scadenza il debitore non ha pagato la fattura, immediatamente ci contattano affidando ai nostri avvocati la pratica per la gestione e il recupero del credito. Con una precisa politica di recupero stragiudiziale, i risultati sono eccellenti.

Commettono tuttavia un errore ancora più grave quelle aziende che, in presenza di un credito da recuperare, fanno mandare una raccomandata dal proprio legale in Italia. In questi casi il debitore, nella maggior parte dei casi, nemmeno risponde. Se l’attività di recupero credito viene svolta in Spagna da un avvocato specializzato in materia, i risultati sono sicuramente più rapidi e immediati. In questo caso emerge chiaramente come affidarsi a uno studio di diritto internazionale sia l’approccio vincente. 

Qualora l’attività stragiudiziale non avesse dato i risultati sperati, e qualora fosse necessario iniziare una causa commerciale in Spagna per il recupero del credito, l’intera procedura può essere affrontata senza problemi: qui le cause commerciali durano appena un anno e mezzo, due anni al massimo. Il rito è sostanzialmente orale, inoltre esistono diverse procedure per il recupero del credito. Per questo è importante studiare ed esaminare la situazione giuridica del debitore, e affidare all’avvocato specializzato in crediti un report al fine di effettuare uno studio di fattibilità e decidere insieme la migliore strategia per il recupero giudiziale del credito in Spagna.

Recupero crediti come funziona

Come giá evidenziato precedentemente, ci teniamo a sottolineare che ciò che funziona maggiormente nell’attività di recupero crediti, ed in particolare nel recupero crediti in Spagna, é la tempistica. Se un cliente non paga una fattura, immediatamente si deve incaricare un avvocato o uno Studio specializzato per il recupero stragiudiziale del credito. Dopo una prima fase in cui si studia il debitore per verificare se è solvente, se ha iniziato una procedura concorsuale o se è parte in altre reclamazioni giudiziarie, lo si contatta tentando il recupero stragiudiziale.

Questa fase è importantissima: il recupero crediti stragiudiziale è spesso sottovalutato, invece permette all’avvocato di ottenere un gran numero di informazioni sul debitore che aiuteranno in un successivo momento a stabilire la migliore strategia per il recupero giudiziale del credito in Spagna.

Nel corso degli anni, il nostro Studio ha sviluppato una specifica competenza nella promozione di azioni legali volte a dichiarare la responsabilità dell’Amministratore di una società e renderlo solidalmente responsabile per il pagamento di tutti i debiti societari. L’attività di recupero crediti si rivela efficace in quanto colpisce il debitore inaspettatamente, mettendolo alle strette e spingendolo di solito a cercare una soluzione. Questa strategia di pressione spinge il debitore ad agire in modo tempestivo e a cercare un accordo per risolvere la situazione. Difatti, accade di frequente che gli imprenditori spagnoli non gestiscano correttamente la propria azienda lasciando vere e proprie porte aperte a eventuali azioni di responsabilità diretta nei confronti dell’amministratore. 

Ci sono poi casi in cui il creditore dispone di un credito giudiziale in Spagna e ha bisogno della consulenza di un avvocato spagnolo specializzato.

Agenzie recupero crediti LaWants

Lo Studio legale internazionale Lawants si è fortemente specializzato nell’attività di recupero dei crediti commerciali giudiziali e stragiudiziali in Spagna. La metodologia della nostra Agenzia di recupero crediti è semplice, per questa motivazione funziona molto bene e con ottimi risultati. La prima cosa da fare in presenza di un recupero crediti è fornire al cliente la consulenza legale necessaria per conoscere il debitore verificando le reali intenzioni. Il recupero del credito stragiudiziale non si limita a una diffida al pagamento. Spesso i clienti forniscono scuse e i commerciali le “tollerano” per non perdere la commessa. Grosso errore quando si vuole ottenere un recupero crediti in Spagna. Con professionalità, disponibilità e determinazione, l’avvocato specializzato in materia deve essere messo in condizioni di poter contattare il debitore per tentare una soluzione amistosa e un accordo transattivo.

Cosa fare se invece un recupero crediti stragiudiziale non fosse possibile e si dovesse passare a un recupero crediti giudiziale in Spagna? Il creditore ha diverse opzioni. Può iniziare un’azione sommaria (Juicio Monitorio) che è l’equivalente del nostro Decreto ingiuntivo. 

La principale differenza è che il Decreto ingiuntivo in Spagna ha un periodo di opposizione di appena 20 giorni (diventa cioè immediatamente esecutivo in caso di mancata opposizione), ma non ha validità se non correttamente notificato. Inoltre non è possibile reclamare le spese legali e le spese vive che resteranno a carico del creditore.

A volte basta a innescare il pagamento spontaneo del debito, altre volte (e qui sta l’abilità di un buon avvocato specializzato nel recupero crediti commerciali in Spagna) è preferibile iniziare immediatamente una causa civile nella quale è possibile reclamare anche le spese legali e che può essere notificata “per edictos”, ovvero il processo può svolgersi anche in contumacia del debitore.

Resta sempre l’opzione di iniziare un procedimento concorsuale (“Concurso Necesario”) se si vuole far fallire il proprio creditore, o intentare una causa direttamente contro l’amministratore della società debitrice per responsabilità solidaria.

I nostri avvocati di recupero crediti

Per diventare un avvocato di successo nel recupero crediti giudiziale o stragiudiziale sono necessarie alcune importanti skills. Prima di tutto, si deve essere un professionista pratico e risolutivo. Un avvocato, specie se parliamo di un avvocato di diritto societario, ha chiaro l’obiettivo e riesce ad avere rapidamente la giusta visione generale, per decidere fino a che punto è consigliabile “essere rigoroso” e quando invece è meglio raggiungere un accordo per il pagamento parziale del credito.

Per questo deve anche essere in grado di comunicare correttamente e in chiave costruttiva con il debitore che farà di tutto per cercare di guadagnare tempo. 

La prima regola per essere un buon avvocato specializzato nel recupero credito è avere alle spalle anni e anni di negoziazione in ambito di Diritto societario. Il recupero crediti consta di una prima fase stragiudiziale importantissima in cui le parti tentano di negoziare un possibile accordo, ma qualora entro tempi certi e definiti a priori non avvenga il pagamento, l’avvocato deve iniziare la fase giudiziale facendo tesoro delle preziose informazioni ottenute sul debitore e senza indugi.

L’attività di recupero credito stragiudiziale deve essere calendarizzata in modo da permettere al creditore di poter ottenere le informazioni sul debitori in tempi rapidi e precisi. L’avvocato che si occupa del recupero crediti deve rispettare la tabella di marcia e fare di tutto per ottenere il pagamento del debito senza dover adire le vie giudiziali.

Altri Servizi

Contenzioso civile e commerciale
Contenzioso civile e commerciale
Contenzioso civile e commerciale
Contenzioso civile e commerciale
Open chat
Ciao, come posso aiutarti? Ricorda che possiamo comunicare con te in spagnolo e inglese se ne hai bisogno